Ultima modifica: 25 febbraio 2016

SCUOLA AMICA

Scuola amica dei bambini e dei ragazzi

Una scuola amica valorizza le differenze e promuove la partecipazione autentica del bambino in quanto soggetto di diritti e protagonista del proprio processo formativo.
“Verso una scuola amica dei bambini e dei ragazzi”: il programma UNICEF per l’anno scolastico 2013/2014

L’UNICEF è da sempre una presenza importante nella scuola italiana.

Insegnanti, dirigenti scolastici, genitori e alunni sanno di poter sempre trovare nell’UNICEF un valido supporto nel loro impegno quotidiano per costruire una scuola amica dei bambini e dei ragazzi.

Promuovere i diritti dei bambini e dei ragazzi in Italia è un impegno che per l’UNICEF deriva direttamente dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (art. 45): impegno che si traduce in una serie di proposte e attività che l’UNICEF rivolge al mondo della scuola.

Il Programma “Scuola Amica dei bambini e dei ragazzi”

Il Programma si rivolge a tutte le scuole sul territorio nazionale, proponendo un percorso finalizzato a dare piena attuazione ai principi e ai diritti contenuti nella Convenzione sui diritti dell’infanzia, affrontando gli aspetti delle relazioni, della partecipazione, dei tempi e degli spazi scolastici.

Per saperne di più leggi la pagina dedicata al Programma >>

Progetto pilota “Scuola Amica – UNICEF / MIUR”

Da 5 anni l’UNICEF Italia realizza, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) il Progetto-pilota “Scuola Amica dei bambini e dei ragazzi”, che prevede a fine percorso un attestato di riconoscimento.

Per saperne di più, leggi la pagina dedicata al Progetto pilota >>

Le nostre proposte didattiche per l’anno scolastico 2013-2014

Quattro ipotesi di lavoro in aula per affrontare altrettanti tematiche di fondamentale importanza per alunni e studenti nei differenti gradi del ciclo dell’istruzione: sono le proposte educative dell’UNICEF Italia per l’anno scolastico 2013-2014.

I nostri materiali didattici per le scuole
L’UNICEF propone alle scuole una vasta gamma di pubblicazioni, DVD e altri strumenti didattici, presentati nel Catalogo “Idee e materiali per l’anno scolastico 2013-2014”. Insegnanti e scuole possono richiederli gratuitamente (per quantitativi ridotti) oppure versando un piccolo contributo per le spese di spedizione.

Adotta un progetto!

L’adozione di progetto è un’azione concreta per sostenere i programmi dell’UNICEF per l’infanzia nel mondo attraverso iniziative di raccolta fondi a livello di classe, sezione o scuola. Agli istituti che aderiscono l’UNICEF invia materiali specifici, aggiornamenti sul progetto sostenuto e un riconoscimento per l’azione svolta.

Vuoi contattarci? Email: scuola@unicef.it

Il Comitato Italiano per l’UNICEF è stato riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, quale ente accreditato per la formazione del personale della scuola ai sensi del Decreto Ministeriale n. 177/2000 e della Direttiva n. 90/2003, rinnovato con Decreto dell’8 giugno 2005.


https://www.unicef.it/doc/177/unicef-italia-e-la-scuola.htm


footer
Comitato Italiano
per l’UNICEF onlus
Via Palestro 68, 00185 Roma
Numero Verde 800-745.000
Cod. Fis. 015619 205 86
C/C postale 745.000
IBAN IT55 O050 1803 2000 0000 0505 010
email info@unicef.it
www.unicef.it

<< AVVIA PRESENTAZIONE PROGETTO  >>

IL PROGETTO NELLA NOSTRA SCUOLA

Titolo del Progetto  

Verso una Scuola Amica

Progetto di valorizzazione e messa in pratica dei diritti contenuti nella Convenzione e attivazione di un percorso di partecipazione attiva degli alunni alla vita della scuola. Educazione alla solidarietà e alla legalità. Valorizzazione delle differenze.

 

 

Soggetti coinvolti attivamente

 

Dirigente, docenti, alunni, personale Ata, genitori.
N° alunni coinvolti  

Tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo e in particolare i rappresentanti di classe.

 

Docente Referente Aralla  Giuliana.
Attività, progetti o iniziative collegate  

Progetto Legalità;  Progetto Unicef; Progetto Solidarietà; Progetto “Adotta una Scuola” in collaborazione con l’Istituto F. Smaldone di Lecce. Il Mercatino di Natale:

raccolta fondi per il Benin; Vendita delle tazze dell’Unicef;le Arance della Salute; le uova dell’AIL;

Progetto “Un poliziotto Amico”;

Progetto musica

Progetto Intercultura

 

Partner, collaborazioni, accordi, etc  

Genitori alunni; Assessorato alla Pubblica Istruzione; Istituto F.Smaldone;

Amministrazione Comunale

Parrocchia e diocesi.

 

Iniziative di formazione o di aggiornamento collegate  

Incontri con Presidente Provinciale Unicef;

Partecipazione a convegni sui temi della legalità, della cooperazione, della solidarietà della partecipazione attiva.

 

Risorse già esistenti (beni e servizi)  

Precedenti iniziative con raccolte fondi da destinare a progetti in Africa, con raccolta di generi vari in occasione di festività o calamità naturali.

Materiali già presenti a scuola

Richiesta di kit didattici e/o mostre

 

Risorse esterne  

Genitori; docenti altre scuole; Amministrazioni locali.

 

Progetto già avviato o

di nuova implementazione?

 

Il progetto ha durata pluriennale ed è attivo dal 2007/08

L’Istituto ha già ottenuto il riconoscimento di “Scuola Amica dei ragazzi e delle ragazze”.

 

Link vai su