Ultima modifica: 12 maggio 2018

LA VOCE DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI

Il giorno 10 maggio 2018 nell’aula consiliare di Palazzo Carafa, il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze del Comune di Lecce ha incontrato la Giunta comunale, su proposta dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione.
Obiettivo dell’incontro: dialogare e confrontarsi sulle attività svolte dai ragazzi nel corso dell’anno e sulle attività da mettere in cantiere in riferimento alle loro esigenze, ai loro bisogni e desideri.

Questa iniziativa è parte integrante del programma “Città amiche dei bambini” di UNICEF, a cui il Comune di Lecce ha aderito lo scorso novembre.
In questo incontro anche i ragazzi e le ragazze dell’Istituto “A. Galateo-Frigole”, facenti parte del CCR, hanno presentato un consuntivo delle attività da loro proposte e realizzate. Tanti i temi affrontati: dai rifiuti al risparmio energetico, dalla solidarietà alla rigenerazione urbana.
“Questa è stata la prima volta – ha dichiarato l’assessora alla Pubblica Istruzione Patrizia Guida – in cui la Giunta ha incontrato il Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze. Il nostro obiettivo è quello di incontrare e di confrontarci con loro almeno due volte all’anno, ad inizio anno scolastico per ascoltare e definire insieme a loro le principali esigenze e proposte e comprendere i loro punti di vista e a fine anno scolastico per capire cosa è stato realizzato e con quali difficoltà. Per noi è fondamentale rendere i bambini i protagonisti indiscussi e consentire loro di vivere con pienezza la cittadinanza e i suoi diritti/doveri”.

 

Link vai su