Ultima modifica: 16 gennaio 2017

ISCRIZIONI PRIMARIA 2017-2018

Scuola Primaria, iscrizioni on line dal 16 gennaio al 6 febbraio 2017
APERTURA SPORTELLO DI SUPPORTO AI GENITORI PER LE ISCRIZIONI ONLINE: SEDE CENTRALE VIA FONTANA, 1- LECCE, NEI GIORNI:

data Dalle ore Alle ore
Lunedì 16/01/2017 15:00 17:00
Martedì 17/01/2017 15:00 17:00
Giovedì 19/01/2017 15:00 17:00
Sabato 21/01/2017 09:00 12:00
Martedì 24/01/2017 15:00 17:00
Giovedì 26/01/2017 15:00 17:00
Sabato 28/01/2017 09:00 12:00
Martedì 31/01/2017 15:00 17:00
Giovedì 02/02/2017 15:00 17:00
Sabato 04/02/2017 09:00 12:00
Lunedi 06/02/2017 15:00 17:00

DOCUMENTI MINISTERIALI DA LEGGERE PRIMA DELL’ISCRIZIONE

clicca qui  << Cm_10_12918-15-11-2016 >>

Le iscrizioni alla prima classe della scuola primaria degli alunni che abbiano conseguito o prevedano di conseguire l’ammissione o l’idoneità a tale classe si effettuano attraverso il sistema “Iscrizioni on line”  dalle ore 8:00 del 16 gennaio 2017 alle ore 20:00 del 6 febbraio 2017.

I genitori: – iscrivono alla prima classe della scuola primaria i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2017; – possono iscrivere i bambini che compiono sei anni di età dopo il 31 dicembre 2017 ed entro il 30 aprile 2018. Non è consentita, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla prima classe della scuola primaria di bambini che compiono i sei anni di età successivamente al 30 aprile 2018.

Con riferimento ai bambini che compiono i sei anni di età tra il 1°gennaio e il 30 aprile 2018, i genitori possono avvalersi, per una scelta attenta e consapevole, delle indicazioni e degli orientamenti forniti dai docenti delle scuole dell’infanzia frequentate dai bambini. Le scuole che accolgono bambini anticipatari rivolgono agli stessi particolare attenzione e cura, soprattutto nella fase dell’accoglienza, ai fini di un efficace inserimento. All’atto dell’iscrizione, i genitori esprimono le proprie opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale che, in base all’art. 4 del predetto d.P.R. 89 del 2009, è così strutturato: 24 ore; 27 ore; fino a 30 ore; 40 ore (tempo pieno). L’accoglimento delle opzioni fino a 30 ore settimanali o per il tempo pieno è subordinato alla esistenza delle risorse di organico e alla disponibilità di adeguati servizi, circostanze che devono essere portate a conoscenza delle famiglie, anche con apposita nota da prevedere sul modulo on line di iscrizione.

L’adozione del modello di 24 ore settimanali si rende possibile solo in presenza di un numero di domande che consenta la formazione di una classe.

Con riferimento alle diverse opzioni e alla complessiva offerta presente nel piano triennale dell’offerta  formativa,  le  istituzioni  scolastiche organizzano  le  attività didattiche  tenendo conto dei servizi attivabili e delle consistenze di organico.

In considerazione della possibilità che si verifichi eccedenza di domande rispetto ai posti disponibili e che, conseguentemente, si renda necessario indirizzare verso altri istituti le domande  non  accolte  (anche  in  base  ai  criteri  di  precedenza  deliberati  dal  consiglio  di istituto), i genitori, in sede di presentazione delle domande di iscrizione on line, possono indicare, in subordine rispetto all’istituto scolastico che costituisce la loro prima scelta, fino a un massimo di altri due istituti di proprio gradimento. Il sistema di iscrizioni on line comunica di aver inoltrato la domanda di iscrizione verso gli istituti scolastici indicati in subordine. La registrazione della domanda di iscrizione da parte di una delle istituzioni scolastiche indicate nel modulo on line rende inefficaci le altre opzioni.

Al  fine  di  garantire  l’assolvimento  dell’obbligo  di  istruzione,  i  genitori  che  intendono avvalersi dell’istruzione parentale presentano specifica dichiarazione direttamente alla scuola primaria  statale  viciniore,  dimostrando  di  possedere  le  competenze  tecniche  e  i  mezzi materiali per provvedere, in proprio o mediante frequenza di una istituzione non statale non paritaria,   all’istruzione   dell’alunno.   Sulla   base   di   tale   dichiarazione,   il   dirigente dell’istituzione scolastica prende atto che l’assolvimento dell’obbligo di istruzione viene effettuato mediante l’istruzione parentale, comunicando, altresì ai genitori che, prima dell’inizio delle lezioni del successivo anno scolastico, l’alunno dovrà sostenere il prescritto esame di idoneità alla classe seconda.

Analogamente, per quel che concerne l’accesso alle classi successive, si rammenta che gli alunni  soggetti  all’istruzione  parentale  debbono  sostenere  l’esame  di   idoneità  prima dell’inizio dell’anno scolastico.

Gli strumenti per le famiglie

La domanda di iscrizione potrà essere compilata per tutto il periodo indicato dal Miur. Senza fretta. Non è previsto che le domande arrivate per prime abbiano la precedenza. Per poter iscrivere i propri figli attraverso il servizio on line è necessaria la registrazione sul portale dedicato (http://www.iscrizioni.istruzione.it o cliccando sul pulsante in basso “ISCRIZIONI ONLINE” presente anche sul menu verticale destro del sito) che è stato aggiornato con una nuova veste grafica per rendere più facile la navigazione anche attraverso i dispositivi mobili. La registrazione si potrà effettuare già a partire dal 9 gennaio 2017, per consentire alle famiglie di prendere confidenza con il portale. Sulla pagina web dedicata saranno resi disponibili specifici materiali informativi: video tutorial, brochure, Faq. Il sistema ‘Iscrizioni on line’ si farà carico di avvisare le famiglie in tempo reale, via posta elettronica, dell’avvenuta registrazione e delle variazioni di stato della domanda di iscrizione. Sarà inoltre possibile seguire in ogni momento l’iter della domanda attraverso la funzione web:

Come scegliere la scuola giusta

Per accompagnare genitori e studenti nella loro scelta, il Miur ha ulteriormente rinnovato il portale “Scuola in chiaro” che raccoglie i profili di tutte le scuole italiane e consente la ricerca rapida degli istituti di zona in base al proprio indirizzo di residenza. Per cercare le scuole potete cliccare sul seguente link ministeriale: http://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/, se, invece, volete trovare subito il nostro Istituto potete cliccare direttamente sul seguente pulsante (presente anche sul menu verticale destro del  nostro sito web):

Bastano pochi passaggi per visualizzare la mappa delle scuole disponibili sul proprio territorio, in un raggio da 1 a 30 Km. Già dall’anno scorso, sempre su “Scuola in Chiaro”, è possibile consultare il Rapporto di Autovalutazione di ciascun istituto che contiene informazioni preziose per la scelta delle famiglie: gli esiti degli studenti, la loro prosecuzione negli studi o nel mondo del lavoro, elementi sull’organizzazione del curricolo, l’organizzazione oraria. Il progetto didattico della scuola è invece reperibile nel Piano dell’offerta formativa che, a cominciare dall’anno scorso, è diventato triennale. Il PTOF è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche e contiene la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia. I nuovi Piani triennali saranno disponibili sui portali delle singole scuole e su ‘Scuola in Chiaro’ in concomitanza con il periodo delle iscrizioni. Per accedere alla domanda di iscrizione è necessario prima di tutto conoscere il codice della scuola scelta (nel nostro caso: LEEE89201Q), e quindi compilarla in tutte le sue parti, mediante il modulo on line, a partire dalle ore  8:00 del 16 gennaio 2017.

ALLEGATI:

1- Criteri Accoglimento Scuola PRIMARIA A.S. 2017-2018
2- Patto formativo PRIMARIA 2017-2018

485 Visite totali, 1 visite odierne

Cm_10_12918-15-11-2016
Titolo: Cm_10_12918-15-11-2016 (33 clicks)
Etichetta:
Filename: cm_10_15-11-16_iscrizioni_2017-18.pdf
Dimensione: 751 KB
Criteri Accoglimento Scuola PRIMARIA A.S. 2017-2018
Titolo: Criteri Accoglimento Scuola PRIMARIA A.S. 2017-2018 (45 clicks)
Etichetta:
Filename: criteri-acc-scuola-primaria-2017-2018.pdf
Dimensione: 898 KB
Patto formativo PRIMARIA 2017-2018
Titolo: Patto formativo PRIMARIA 2017-2018 (36 clicks)
Etichetta:
Filename: patto-formativo_infanzia-primaria-2017-2018-2.pdf
Dimensione: 284 KB

Link vai su