Ultima modifica: 8 giugno 2018

1° TORNEO WALKSCAPE TRIANGOLARE CALCIO A 5

1° TORNEO WALKSCAPE
TRIANGOLARE CALCIO A 5

sabato, 09.06.2018, alle ore 16.00

oratorio Chiesa di Santa Rosa_ Lecce

Sindaco di Lecce Carlo Salvemini
Assessore Pubblica Istruzione prof. Patrizia Guida
Vice Sindaco Alessandro Delli Noci

“Nelle piazze e negli slarghi pubblici devono ritornare a correre festanti i nostri figli, alunni consapevoli, cittadini di domani.”

Con questo slogan, i docenti  Alfredo Foresta e Giacinta Scrimieri, esporranno alle autorità cittadine, i primi risultati del progetto “WALKSCAPE camminare per conoscere il quartiere Santa Rosa” , un progetto nel progetto, inserito nel piano dell’offerta formativa dell’a.s.  2017-2018 dell’Istituto Comprensivo Galateo Frigole dalla Dirigente scolastica prof. Marcella Rizzo.

In questo contesto, Sabato  9 giugno  alle ore 16.00, presso il campetto dell’oratorio della chiesa di Santa Rosa, gli alunni e i docenti delle classi terze C, F ed I  si sfideranno nel primo “Torneo Walkscape”, un triangolare di calcio a cinque. Protagonisti gli alunni, attori di una ritrovata coscienza collettiva, che vuole riconosce nello spazio pubblico, il valore della stessa comunità. Una festa di quartiere dove tutti possono giocare e “smarcare” due calciatori “d’eccezione”, il Sindaco Carlo Salvemini e il Vice Sindaco Alessandro Delli Noci.

La ricerca multidisciplinare sottesa al progetto “WALKSCAPE camminare per conoscere il quartiere Santa Rosa” è volta a recuperare la memoria di uno straordinario  quartiere sperimentale, realizzato negli anni ’60, per “garantire un alloggio al ceto più debole tutelando la famiglia, la cellula fondante della società”, così come recita il documento autorizzativo del Consiglio d’Europa del 07.07.1961. Lo studio della storia del quartiere ha consentito agli studenti di analizzare e interpretare, attraverso le scelte architettoniche, il significato di quella politica di equità sociale e Solidarietà umana, contenuta nel  “Piano INA-CASA o Piano Fanfani”, nel  rispetto e nella cura di uno spazio urbano  progettato con una sequenza di slarghi e piazzette aperte, dove i residenti si identificavano e si riconoscevano. Gli alunni hanno così superato agli obiettivi scolastici previsti e attesi attraverso un percorso narrativo che unisce il tempo della conoscenza della scuola con il tempo di un passato recente e si proietta in un imminente futuro, dove gli studenti saranno i cittadini del futuro.

Con l’apertura del nuovo anno scolastico 2018-2019, all’interno dell’Istituto Galateo Frigole, una mostra permanente di foto storiche, molte delle quali inedite, e pannelli illustrativi, racconterà  il percorso narrativo  della ricerca “WALKSCAPE”  e darà vita al primo museo di quartiere:  “Noi… e il Quartiere Santa Rosa”.

 “Alla fine il quartiere di Santa Rosa aspettava solo qualcuno che vedendo la scritta “ Ina Casa” sorridesse e capisse che per sapere cosa c’era prima di noi avrebbe semplicemente dovuto esplorare questo posto apparentemente abbandonato per dargli vita, di nuovo”. Viola Muia, 3 C

“Le città possono essere vissute, attraversate, lette, conosciute in molti modi. Camminare e osservare, fare esperienza degli spazi pubblici e delle loro funzioni misurandoli con lo sguardo del camminatore è una delle attività che più insegnano a chi sa cogliere la ricchezza di stimoli. Meritorio che lo si insegni ai ragazzi della scuola primaria per renderli consapevoli della storia del loro quartiere, della funzione degli spazi e degli edifici pubblici e privati che si trovano davanti ogni giorno andando a scuola, percorrendo le strade e le piazze. Trasferire ai ragazzi una coscienza urbanistica significa educarli ad essere cittadini più consapevoli, dunque più attenti alla città e alla sua cura. I miei complimenti dunque alla dirigente e ai docenti dell’ Istituto comprensivo galateo frigole che hanno ideato e realizzato questo bellissimo progetto”

Sindaco di Lecce Carlo Salvemini

 “Ho apprezzato molto questo progetto, che sosterrò molto volentieri, e ho proposto alla dirigente Rizzo e ai docenti curatori di trasformarlo in una sorta di best practice da realizzare in tutti i quartieri della città con le scuole che vorranno aderire. In questo modo, alla fine del prossimo anno, avremmo un ‘museo di quartiere’ che ne racconta la storia realizzato dai nostri ragazzi con il coinvolgimento naturalmente degli adulti. Una sorta di museo a tappe che racconta la storia della città.”  

 Assessore Pubblica Istruzione prof. Patrizia Guida

  “La rifioritura urbana deve nascere dai ragazzi, cittadini di domani, in una nuova visione che supera i tradizionali interventi di manutenzione; per questa ragione con l’Assessorato ai Lavori Pubblici, abbiamo inteso dare attuazione a quanto proposto dai ragazzi e stiamo giù lavorando a liberare lo stesso plesso scolastico dell’attuale recinzione per conferire una nuova dimensione urbana  in termini di qualità e sicurezza, ma soprattutto, con il nuovo anno scolastico tornerà a zampillare la fontana tra luci e colori” 

Vice Sindaco Alessandro Delli Noci.

 

alunni e docenti classi 3C3F3I
dell’Istituto Comprensivo “Galateo-Frigole”, Lecce

Link vai su